Blog

25/02/2019

Come scegliere l’agenzia web giusta: 7 aspetti da valutare

Dalla credibilità al prezzo, ecco gli elementi che fanno la differenza.

Là fuori, da qualche parte, c’è l’agenzia web perfetta. Quella che fa al caso tuo. Che abbia una decina di dipendenti, o sia più grande e strutturata, dispone degli strumenti necessari per inquadrare il tuo approccio a internet e affiancarti passo dopo passo nello sviluppo della tua strategia online.

Ok, ma come puoi individuarla nell’oceano del web, studiare bene le sue mosse e decidere se affidarle i tuoi sogni di imprenditore digitale? Trovare un ago nel pagliaio, per certi versi, è più semplice… ma non abbatterti ancora prima di iniziare. Nulla è impossibile.

 

Richiedi consulenza SEO gratis

 

Elenchiamo di seguito sette aspetti da analizzare, utili quando hai bisogno di trovare un’agenzia web potenzialmente allineata con i tuoi obiettivi di business. Credibilità, posizionamento web, creatività, completezza, percorso, dati e prezzo: sembrano concetti estranei l’uno all’altro, in realtà sono collegati da un filo sottile che risponde al tuo bisogno.

Vediamoli insieme. Prima però ti spieghiamo brevemente che cos’è un’agenzia web.

 

Che cos’è un’agenzia web?

Chiamata anche web agency, un’agenzia web è un’impresa specializzata in digital marketing, con dipendenti e freelance esperti di SEO - organico e a pagamento - e materie affini. I professionisti che lavorano in un’agenzia web in genere si occupano anche di copywriting, social media management, grafica e sviluppo web e app.

LEGGI ANCHE: Come fare SEO in modo efficace: keyword, fattori on-site e off-site

Lo scopo di una web agency seria, e soprattutto al passo con i tempi, è aiutarti a posizionare la tua attività online sfruttando le tecniche più recenti sul mercato, così come supportarti nel monitoraggio dei dati per mostrarti che cosa potresti fare meglio e come. E dunque guadagnare di più su internet.

Bene. Ora passiamo in rassegna le sette caratteristiche di un’agenzia web affidabile.

 

Come scegliere un’agenzia web

Per rendere le cose più chiare, abbiamo preparato una lista. Immaginala come una sorta di checklist: a livello teorico dovresti “spuntare” tutte le voci per essere sicuro di avere di fronte l’agenzia web che stai cercando. Presta attenzione ai dettagli, quelli sono davvero importanti.

 

 

Le prime quattro voci della lista (credibilità, posizionamento web, creatività e completezza) possono essere verificate in remoto, navigando su internet; le ultime tre (percorso, dati, prezzo), invece, andrebbero convalidate di persona. Ad ogni modo, ecco i passaggi che dovresti seguire, in ordine.

 

1. Credibilità 

Dal sito internet ai profili social, passando per l’aggiornamento della scheda Google My Business: esplora tutti i canali web dell’agenzia e assicurati che siano gestiti con cognizione di causa. In altre parole che le linee guida per la comunicazione online siano condivise.

Non limitarti a cliccare sui link in home verso le pagine interne per testare la user experience - ovvero capire come ti senti, che cosa provi, mentre viaggi sulle pagine - anzi prendi appunti sui contenuti, visivi e testuali, e sul tono di voce adoperato per personalizzare i copy.

LEGGI ANCHE: Strumenti e tecniche per fare l'analisi SEO di un sito web 

Leggi le recensioni su Google e Facebook - presta attenzione alla data di pubblicazione! - per farti un’idea delle opinioni delle persone sull’agenzia che hai selezionato. Apprendi anche il metodo di lavoro della web agency dalle sue stesse risposte alle recensioni, laddove sono presenti.

 

2. Posizionamento web

Sei alla ricerca di un’agenzia web per posizionare il tuo sito su internet, e iniziare a trarre vantaggi economici dal web. Ricordalo. Allora qual è una delle prime cose che dovresti fare? Esatto, analizzare il posizionamento web dell’agenzia in questione. Fai copia-incolla dell’URL oggetto dell’analisi all’interno di una piattaforma specifica, ad esempio SEMrush.

LEGGI ANCHE: Come trovare nuovi clienti online in 5 mosse 

Più banalmente, potresti anche effettuare alcune ricerche sulla barra di Google per diverse parole chiave - quelle che più ti interessano, in base ai servizi che stai cercando - e vedere qual è la posizione occupata dall’agenzia rispetto alle concorrenti nella tua città. Se la web agency è autorevole, allora comparirà certamente tra i primi risultati della SERP.

 

idee per scegliere una web agency

 

3. Creatività 

Che cos’è la tecnica senza creatività? È una sequenza arida di processi, senz’anima. Le agenzie web creative, al contrario, spiccano (e spaccano); le belle idee lasciano il segno, vanno dritte al cuore e possono trasformare gli interlocutori in clienti.

Fai in modo che la creatività trasformi la tua comunicazione web in un piccolo capolavoro.

Osserva da vicino le “invenzioni” dell’agenzia che stai supervisionando: quando la grafica dialoga con il copy alla perfezione, sei di fronte a una realtà che ha messo in pratica ciò che insegnano i corsi di formazione e i manuali di settore. Da questo punto di vista sai per certo che, se la sceglierai, sarai in buone mani.



Richiedi consulenza SEO gratis

 

4. Completezza

L’abbiamo specificato in apertura: che sia suddivisa in pochi reparti, o sia formata da centinaia di persone, l’agenzia web che fa per te offre servizi completi a prescindere dal numero di professionisti assegnati a ciascun reparto. Nel digital marketing il pressapochismo è un’eresia - pensa soltanto all’importanza che hanno i dati e la loro corretta interpretazione.

Le web agency che possono contare su reparti specializzati per ogni fase del lavoro sono avvantaggiate. Il tuo progetto dovrà affrontare diversi blocchi di controllo e passare indenne attraverso una catena di montaggio; più i professionisti sono qualificati, più alte sono le probabilità che il risultato finale soddisfi le tue aspettative iniziali.

LEGGI ANCHE: Come essere in prima pagina su Google con 3 semplici strategie

 

5. Percorso

Che impressione ti ha fatto il commerciale, o l’account manager, quando vi siete incontrati per la prima volta? Prova a ripercorrere con la mente il vostro appuntamento. Pensa alle domande, e soprattutto alle promesse, che ti ha fatto: un’agenzia web affidabile presenta un piano di lavoro chiaro e personalizzato sulla base delle richieste del potenziale cliente.

La web agency ideale ti dà la sensazione di non essere mai abbandonato a te stesso. Non si prende incarichi che non riesce a portare a termine e di fronte a richieste specifiche, che non rientrano nei suoi ambiti di specializzazione, non ha problemi a dire “no, non possiamo farlo”. Ovviamente motivando sempre la risposta.

 

6. Dati

Tutto ruota intorno ai dati, ormai dovresti saperlo. I dati ti aiutano a fotografare le tue azioni nel passato e a fare ipotesi nel breve e lungo termine, mostrandoti quello che potrebbe succedere se decidi di percorrere una strada piuttosto che un’altra. I dati sono numeri preziosi, le uniche risorse obiettive che hai a disposizione per capire in quale direzione si sta muovendo la tua azienda.

Quando ti relazioni con il responsabile dell’agenzia web che stai esaminando, ricordati di chiedergli un esempio di report creato per uno dei clienti in portafoglio - per evitare situazioni imbarazzanti, potresti dirgli che è sufficiente avere un documento esplicativo, privo dei dati sensibili. Leggi con cura il report (se avrai la fortuna di riceverne una copia nei tempi stabiliti) e scrivi a margine i punti di debolezza, se esistono. Quella “black list” determinerà la tua scelta.

LEGGI ANCHE: Report SEO per il sito web: perché e come farli

 

grafici per scegliere una web agency

 

7. Prezzo

Ogni agenzia web ha una sua politica sul prezzo. C’è chi pensa che un servizio di qualità, per essere apprezzato, debba essere pagato senza sconti; c’è chi punta su prezzi aggressivi per sbaragliare la concorrenza, con lo scopo di farsi conoscere e aspirare a collaborazioni durature.

Il costo di un servizio web varia in base a moltissimi fattori; per questo motivo il preventivo non dev’essere superficiale. Il preventivo ha il compito di chiarire in modo dettagliato tutti i fattori in gioco nella lavorazione, e il loro peso rispetto alla cifra totale presentata in fondo alla colonna. Un preventivo curato in ogni sua parte è di per sé un ottimo biglietto da visita.

 

La tua agenzia web a Verona

La sede della nostra agenzia web, MP Quadro, si trova a Verona. Questo però non dev’essere in alcun modo un vincolo rispetto alla sede della tua attività: certo, per questioni di comodità ti suggeriamo di individuare una web agency facilmente raggiungibile, ma nulla vieta che tu possa scegliere di affidare i tuoi progetti a una realtà lontana.

Un esempio? Qualche mese fa siamo stati contattati per una consulenza sul brand naming da un’impresa edile di Catanzaro Lido. Gli oltre mille km di distanza non ci hanno ostacolato, anzi ci hanno spinto a utilizzare la tecnologia - Skype è stato fondamentale - per conoscere e confrontarci con il potenziale cliente. Ah, il contatto poi è diventato un cliente a tutti gli effetti.

Ti diamo la possibilità di testare il nostro metodo chiedendoci una consulenza gratuita. Analizzeremo il posizionamento del tuo sito web per tre parole chiave a tua scelta, poi ti invieremo un report con i dati e le nostre considerazioni.

 

Richiedi consulenza SEO gratis

Contattaci