Blog

23/04/2020

Ristorazione e Covid-19: è il momento giusto per aprire il tuo e-commerce

Come far sopravvivere la tua attività anche con l’emergenza sanitaria? Scegli l’e-commerce e i suoi vantaggi.

Siamo ormai sottoposti a un rigido isolamento per fronteggiare l’emergenza sanitaria da settimane.

Siamo nel pieno di uno stile di vita che non avremmo mai immaginato. Niente uscite, niente amici e, in molti casi, blocco del lavoro.

Una buona pizza con gli amici oppure l’aperitivo settimanale nel bar preferito manca a tutti i consumatori.

Ma cosa accade dall’altro lato del bancone?

Attività chiusa per un periodo ancora non definito, fatturato che cala e spese fisse che restano fisse.

Se anche tu ti stai chiedendo che ne sarà del tuo ristorante, della tua trattoria o del locale che hai avviato con tanto sacrifici, sappi che non tutto è perduto.

Un’alternativa c’è, ed è online, a portata di tutti.

Cibo online e consegne a domicilio. Sì, hai capito bene. Vediamo insieme come fare.

Quali sono le soluzioni per la tua attività di ristorazione per superare la quarantena?

È vero, è sempre più difficile restare chiusi in casa.

I giorni si accumulano, un po’ uguali tra loro e, soprattutto, le preoccupazioni aumentano.

Magari stai pensando a cosa puoi fare subito, adesso, senza aspettare la riapertura del tuo locale, per tenere ancora in moto la tua attività.

Se questo lockdown fosse capitato anche solo negli anni ‘90, trovare una risposta sarebbe stato molto più arduo, se non addirittura impossibile.

Oggi, per fortuna, la soluzione è più semplice e vicina di quello che pensi.

Mentre tutto è fermo, gli e-commerce vanno avanti.

Sì, la vera risorsa per moltissime attività commerciali, in questo momento, sono proprio gli shop online.

Con le saracinesche abbassate, sempre più persone si rivolgono alle proposte e all’acquisto online.

Un’abitudine che ha contagiato anche chi non aveva ancora abbracciato questa ipotesi.

Secondo un’indagine Netcomm, circa il 77% delle aziende, di diversi settori, grazie agli e-commerce ha acquisito nuovi clienti.

Oltre a continuare a stare vicino e fidelizzare i clienti abituali.

In questa esplosione di acquisti a distanza, i principali protagonisti, che hanno subìto addirittura un aumento delle richieste - 200% in più - rispetto allo scorso anno, sono proprio i settori dedicati all’alimentazione e alla farmacia.

Una grande opportunità anche per il tuo locale, insomma.

Richiedi l'offerta speciale

Articolo_EcommerceRistorazione-Covid_img_1

Quali sono i vantaggi dell’e-commerce?

Lo sappiamo, non è la scoperta dell’ultima ora.

Le consegne a domicilio già da un po’ ci permettono di restare comodi sul divano e con un ordine virtuale ricevere a breve il nostro piatto preferito, che si tratti di pizza, hamburger, pasta o addirittura un gustosissimo dolce.

Ed è proprio questa la forza che puoi usare anche per il tuo locale.

Non puoi ricevere i tuoi clienti al bancone o tra i tavoli?

Bene, vai da loro quando ne hanno bisogno.

Sfrutta l’e-commerce per offrire quel servizio che, per ora, non riesci più a dare.

Il vantaggio non è solo in termini economici.

Uno shop online ti permette di:

  • promuovere la tua attività ed essere presente sempre sul mercato, ad ogni ora del giorno;
  • è una valida alternativa al tuo modello di business classico, un ulteriore canale da sfruttare anche in futuro;
  • fidelizzare i tuoi clienti, che potranno trovarti sul web e non dovranno rinunciare al loro cibo preferito neanche da casa;
  • acquisire nuovi clienti. Potrai, infatti, raggiungere un maggior numero di persone e far conoscere le tue proposte a un pubblico nuovo che non ha ancora avuto modo di scoprirti;
  • rendere l’esperienza divertente per l’utente, facendo visionare il menù, oppure offrendo una panoramica delle tue specialità;
  • sviluppare una modalità semplice per garantire al cliente di mangiare ciò che vuole quando vuole. Per l’ordinazione online basta solo un pulsante;
  • garantire un servizio veloce e affidabile;
  • consentire di gustare i tuoi piatti e regalare un momento di svago e anche in isolamento.

Grazie a un sito e-commerce potrai fare tutto questo, in modo automatico e veloce.

Una vera sicurezza, tra le incertezze di queste settimane.

La consegna a domicilio è una scelta sicura?

Se temi che la scelta di fare consegne a domicilio possa rivelarsi rischiosa e una sorta di arma a doppio taglio, non temere.

Potrai svolgere il tuo servizio in totale sicurezza.

A tale proposito la Federazione italiana pubblici esercizi (FIPE) e AssoDelivery (associazione di categoria del settore consegne) hanno definito un decalogo di buone pratiche suggerite proprio ai ristoratori.

Oltre alla raccomandazione sulle consuete norme igieniche, tra i punti cardine del decalogo troviamo:

  • i pagamenti sono quasi tutti elettronici e l’e-commerce stesso ti permetterà di scegliere l’opzione con cui vuoi ricevere il denaro;
  • la definizione di un’area destinata al ritiro del cibo preparato, separata dalla cucina;
  • il ritiro dei cibi preparati deve avvenire alla distanza di un metro, in assenza di contatto diretto;
  • gli zaini termici devono essere puliti con prodotti igienizzanti.

Infine, i fattorini effettuano la consegna senza contatti, alla distanza di un metro, appoggiando l’ordine fuori dalla porta.

Non dimenticare che, nonostante il blocco delle attività, la consegna a domicilio dei piatti pronti è l’unica soluzione permessa dal Governo.

Richiedi l'offerta speciale

Articolo_EcommerceRistorazione-Covid_img_2

Come realizzare il tuo e-commerce?

Ti sei convinto che la consegna a domicilio sia la soluzione giusta per te.

Ma come raccogliere gli ordini online e avviare tutto il processo per portare a casa del tuo cliente il cibo?

In altre parole, come puoi creare nella pratica il tuo e-commerce?

Portare la tua attività online, in questo momento, è l’unica soluzione che hai per continuare a vendere.

È il tuo trampolino per portare la tua attività online e salvare il tuo locale.

Proprio per queste ragioni non puoi rischiare di sbagliare qualcosa.

Un e-commerce è una struttura complessa, che richiede la conoscenza dell’uso di specifiche piattaforme, della programmazione, ma anche la capacità di definire il giusto layout grafico e i contenuti, che non possono mancare per rendere il tuo shop chiaro, funzionale e accattivante.

Allo stesso modo in cui solo tu sai come prendere per la gola i tuoi clienti e conquistarli con le tue abilità culinarie, così per l’e-commerce sono necessari dei professionisti, che sappiano tradurre online il tuo lavoro offline.

Creare un e-commerce: cosa possiamo fare per te

E ora, se sei curioso di capire come si muove nella pratica un’agenzia per sviluppare e creare un sito e-commerce, vogliamo raccontarti cosa possiamo proporti noi, proprio adesso:

  • una homepage con un’immagine accattivante;
  • 4 o 5 sezioni dove presentare la tua storia e il tuo locale, descrivere come vengono preparati e confezionati i cibi, oppure puoi andare nel dettaglio e parlare del tuo servizio di consegna a domicilio, dalle aree coperte dalla consegna ai metodi di pagamento;
  • uno shop per almeno 12 prodotti, potrai anche suddividerli in categorie (piatti pronti, pizze, bibite, ecc…);
  • descrizione e foto (che sceglierai e ci fornirai tu) per ognuno dei prodotti presenti nello shop;
  • 3 prodotti personalizzabili dal tuo cliente, magari un divertente: crea la tua insalatona o crea la tua pizza, a partire da un set di ingredienti definito a priori (opzionale);
  • una pagina per i contatti in cui inserire un modulo di contatti e i tuoi riferimenti social e fisici.

E non è tutto, ti offriamo una chiamata Skype gratuita di 30 minuti con i nostri professionisti per valutare come realizzarlo e rispondere a tutte le tue domande.

Il nostro obiettivo? Strutturare il tuo e-commerce in sole 76 ore, per farti ripartire al più presto e alla grande.

Cosa accadrà alla ristorazione dopo il lockdown?

Purtroppo non abbiamo nessuna sfera di cristallo che ci sveli cosa accadrà nel futuro e come sarà il ritorno alla normalità.

Eppure di una cosa siamo abbastanza sicuri, l’e-commerce è un investimento anche per il futuro.

Nessuno sa tra quanto tempo e con quali modalità sarà possibile riaprire ristoranti, trattorie e bar.

E servirà ancora più tempo affinché il flusso di clienti torni a essere quello di sempre.

Ecco perché l’e-commerce resterà comunque la tua risorsa.

Sia che le scorte di cibo in casa e la voglia di fare la spesa siano scarsi, sia che le persone abbiano preso l’abitudine all’ordinazione online, oppure che qualcuno si senta ancora timoroso a ritrovarsi in luoghi affollati, tu, con i tuoi piatti, potrai fornire una risposta adeguata alle esigenze degli utenti.

Il delivery potrebbe davvero diventare un’abitudine consolidata per le persone, anche superata l’emergenza sanitaria. 

Non rischiare di perdere questa opportunità, per oggi e per domani. Resta al passo con i tempi.

Sfrutta le nuove tecnologie come l’e-commerce per fornire un servizio veloce, puntuale e gustoso.

I tuoi clienti non hanno di certo dimenticato quanto è buona la tua carbonara o il tuo tiramisù. Non lasciarli con l'acquolina in bocca.

Richiedi l'offerta speciale

Contattaci