Blog

24/06/2019

Quanto costa una brand identity di successo?

Tutti gli elementi indispensabili per costruire la tua brand identity e che influiscono sul preventivo quando ti rivolgi ai professionisti.

Un cliente può scegliere te oppure la concorrenza. In base a che cosa? In base a come hai declinato la tua brand identity. Ciò che parla del tuo lavoro, comunica i tuoi valori e innesca un virtuoso passaparola è, appunto, quella cosa chiamata identità aziendale.

Una volta creata, la brand identity ti contraddistinguerà sempre e su tutti i canali di comunicazione. Non puoi accontentarti o lasciarla al caso. Scopriamo insieme come affrontarla e che tipo di investimento richiede.

quanto-costa-brand-identity

A cosa serve la brand identity?

La brand identity è un insieme di elementi che racconta la tua azienda. Valori, tratti distintivi, logo e grafica in generale - insieme alla linea comunicativa e al tono di voce scelti - definiscono l’idea alla base della tua attività. Inoltre spiegano cosa vuole promuovere e come agisce.

Che tu stia partendo con una nuova attività, che tu voglia dare una rinfrescata o un deciso cambio di rotta al tuo business, non puoi fare a meno di lavorare sull’identità aziendale.

Come creare una brand identity efficace? Il tuo brand è proprio come una persona. Dargli una personalità farà sì che possa relazionarsi direttamente con il tuo pubblico target, emozionandolo, coinvolgendolo e suscitando le sue simpatie.

Contattaci

A questo proposito, tre sono i passaggi obbligati:

  1. Raccontare il brand. Si tratta di individuare la storia e gli obiettivi della marca. Oltre alla visione aziendale su cui si basa.
  2. Sviluppare lo stile. Tutti gli elementi visivi e comunicativi devono essere coordinati e collegati a un contesto più ampio che, nel suo insieme, rappresenta proprio il tuo brand.
  3. Creare una veste grafica. L’impatto di ogni marchio passa attraverso l’aspetto visivo. Ciò che le persone vedono deve esprimere il messaggio che il brand vuole trasmettere.

Attenzione a ogni dettaglio dunque, dal carattere grafico al tono di voce con cui parli ai clienti, che deve enfatizzare al meglio ciò che vuoi comunicare.

Definita la brand identity, la tua azienda avrà:

  • un’identità professionale e coerente;
  • un aspetto visivo coordinato, dal logo ai biglietti da visita;
  • un’immagine distinguibile e unica rispetto ai competitor.

In generale, strutturare l’identità aziendale è un percorso delicato e articolato. Appoggiarsi a web agency selezionate, o a professionisti, può aiutarti a trovare subito la strada più efficace che porti a risultati concreti.

Vediamo quindi come si potrebbe comporre un possibile preventivo per la tua brand identity.

costo-brand-identity-successo

Di cosa si compone il preventivo di una brand identity?

Adesso conosci il percorso da intraprendere per costruire la tua brand identity, hai visto quanti e quali elementi entrano in gioco. Davanti a un nuovo progetto, e non solo, tali elementi influiscono sulla spesa che dovrai affrontare.

Affidandoti a un’agenzia web potrai beneficiare di servizi che vanno dall’analisi del brand e del mercato di riferimento, alla progettazione degli elementi visivi, fino alla gestione dei contenuti. Vuoi farti un’idea più precisa? Guardiamoli nel dettaglio.

Lo studio preliminare

Hai scelto di affidarti a un’agenzia; il lavoro inizia adesso, anche per te. Sì, perché, tramite questionari ad hoc, interviste e riunioni, verrà sviluppata l’analisi dell’identità della tua azienda.

Il punto cruciale è chiarire perché i clienti dovrebbero scegliere proprio te tra le molteplici proposte che stanno valutando. Per farlo, dovrai rispondere ad alcune domande - che la web agency a cui ti sei rivolto userà per strutturare la tua brand identity:

  • quali sono i tuoi obiettivi? Questa domanda è utile per identificare lo scopo che vuoi raggiungere. Ti serve a capire come e cosa proporre per conquistare clienti, ma anche per stimolare e motivare nella giusta direzione dipendenti e fornitori;
  • cosa ti distingue dai competitor? Analizza i tuoi punti di forza e di debolezza, con particolare interesse per i tuoi aspetti unici e innovativi. Uno studio attento viene rivolto anche ai tuoi concorrenti di maggiore spicco;
  • chi è il tuo pubblico? Comprendere il target a cui vuoi rivolgerti e indagare le sue abitudini e i suoi interessi, ti aiuta a identificare i dettagli della brand identity con cui attirare i clienti;
  • come puoi migliorarti? Le idee che pensi di sviluppare per essere sempre all’avanguardia con la tua azienda, e uno sguardo proiettato al futuro, suggeriscono già come poter implementare la brand identity nel tempo.  

In base ai risultati viene creata una moodboard, cioè una raccolta di immagini legate tra loro che esprimono le sensazioni che vuoi suscitare e i dettagli che vuoi enfatizzare.

Contattaci

I contenuti

Individuare l’atteggiamento giusto per comunicare il tuo marchio è un aspetto essenziale. Richiede un lavoro quotidiano, certosino per certi aspetti. L’intervento di una web agency, ancora una volta, può aiutarti a percorrere una strada efficace che porti a risultati concreti.

Stabilito l’approccio giusto per il tuo brand, si procede con la pianificazione della strategia per sito e social network, in modo che tutto ruoti intorno all’identità aziendale.

Il tuo sito web deve risultare coordinato con il logo, richiamare i colori e mantenere lo stile, grafico e comunicativo. Deve inoltre fornire contenuti attinenti alla tua attività, che seguano il tono di voce e, più in generale, l’atteggiamento del tuo brand.

Quando si sviluppa una strategia online bisogna tenere conto della velocità con cui il web si evolve. Le competenze e l’aggiornamento delle agenzie specializzate possono far restare il tuo sito al passo con i tempi. Un trucco è l’approccio growth-driven design. Ne hai già sentito parlare?

Un sito ben strutturato e funzionale è il punto da cui partire. Test e analisi dell’esperienza degli utenti determinano le fasi successive. Sì, proprio a partire dai dati raccolti verranno apportati cambiamenti e migliorie.

Il processo del growth-driven design si fonda sull’idea di procedere per step ravvicinati tra loro, ed effettuare modifiche che rispondano alle richieste e ai comportamenti dei clienti nel web, oltre che all’andamento del mercato. Così facendo, l’intero progetto sarà flessibile e riuscirà a far adattare la tua azienda ai cambiamenti repentini del web, battendo i concorrenti sul tempo.

Insomma, questo meccanismo consente di essere sempre in linea con ciò che accade nel web, garantisce un’evoluzione positiva continua e riduce le problematiche legate a costi e tempistiche che si hanno programmando in anticipo tutte le mosse.

Anche le tue pagine e i tuoi profili social vanno adeguate alle caratteristiche del marchio. Post, rubriche e pubblicità dei prodotti vanno studiati per essere coerenti con la brand identity. Tale aspetto non va trascurato poiché il pubblico su Facebook e Instagram è sempre attivo e molto attento a questi dettagli. Essere coerente e dimostrarti affidabile ti farà raggiungere sempre più persone e comunicare al meglio.

Contattaci

La grafica

Dall’idea di partenza all’applicazione degli elementi visivi, il professionista che lavora per la tua brand identity si occupa di realizzare tutto ciò che definisce il layout grafico.

Il primo passo è lo studio dei colori e dei caratteri per la scrittura; il secondo passo è la realizzazione del logo. Ogni professionista si impegna a proporre più alternative, in modo da farti scegliere quella che più senti giusta per te.

Il logo, infatti, è l’identità aziendale in un’immagine. Alcune caratteristiche del logo sono imprescindibili. Questo dovrebbe essere:

  • unico e riconoscibile. Com’è unica la tua azienda, così deve essere il logo. Assicurati che si distingua dalle proposte della concorrenza;
  • di bell’aspetto. Fai in modo di coniugare la bellezza estetica agli aspetti che rappresentano la tua attività. Insomma, il logo deve anche piacere;
  • adattabile. Dimensione dei caratteri, forme e colori devono essere ben distinguibili e ricondurre al tuo marchio, su qualsiasi supporto e in qualsiasi circostanza;
  • stimolante. Presta attenzione agli standard del settore, ma aggiungi il tuo tocco personale. Così da fornire spunti positivi a chi guarda il tuo logo;

Una volta definito, il logo è a tua disposizione in numerosi formati, che ti garantiscono l’uso in tutte le situazioni.

Infine si passa al coordinato aziendale. Tutto ciò che necessita di realizzazione grafica viene personalizzato – biglietti da visita, carta intestata, buste da lettera, locandine, cartelline, pieghevoli. Sempre in modo coerente con le scelte visive legate alla tua brand identity.

Anche in questo caso, il materiale è spesso fornito nei formati richiesti per la stampa, ma anche per il web. Così da creare continuità tra la presenza offline e online.

I prezzi specifici per ogni servizio possono variare in base a cosa decidi di affidare all’agenzia di turno. Dunque è bene sottolineare che ogni preventivo andrà valutato singolarmente.

Guardati intorno e valuta diverse proposte. Non fermarti però solo alle cifre, pensa a chi è più affine a ciò che vuoi comunicare e dagli fiducia. Ricorda che la tua brand identity parla in modo immediato e forte al tuo pubblico.

Contattaci