Blog

06/11/2015

MP Quadro al WBFMI di WOBI: che cosa ci è rimasto?

Lezioni e insegnamenti utili appresi all'edizione 2015 del World Business Forum di Milano, organizzato da WOBI.

Il 3 e 4 novembre i titolari di MP Quadro – Marco Piccoli e Massimiliano Morandini – hanno partecipato all'edizione 2015 del World Business Forum di Milano, organizzato da WOBI.

L'evento, che ha riunito nello stesso luogo famosi leader di pensiero e migliaia di business executive, si è sviluppato in due giornate di storie emozionanti e ricche di spunti per far crescere le realtà aziendali.

Siamo convinti che oggi più che mai il mondo abbia bisogno di idee semplici e potenti, ispirazione costante e nuove entusiasmanti visioni del futuro”, parola di WOBI.

Per MP Quadro il #WBFMI è stato prima di tutto “un meeting con le menti più geniali del pianeta, un concentrato di idee ed opinioni sulla direzione che sta prendendo il nostro mondo, la nostra società, le nostre economie”.

Poter incontrare personaggi della caratura di Richard Branson e Seth Godin è stato come avere un accesso privilegiato ad una finestra su quello che muove il mondo.

Terminata la due giorni, un concetto più degli altri è rimasto impresso nelle menti dei partecipanti. È anche un insegnamento che ogni imprenditore o titolare dovrebbe applicare nella gestione della propria attività:

“C'è una parola che più di altre, quest'anno, è stata usata dai relatori: FIDUCIA. Fiducia nei collaboratori, fiducia nei clienti, fiducia in se stessi. Se ci fidassimo di più, non staremmo tutti meglio?”

Il WBFMI 2015 per MP Quadro è stata l'occasione per ricaricare la mente, interrogarsi e raddrizzare la barra della direzione. Proprio come un aereo in atterraggio corregge la rotta prima di toccare terra.

Contattaci

Contattaci