Blog

19/03/2020

Come realizzare la parte grafica di un sito web

La grafica di un sito web è la base fondamentale per la comunicazione della tua impresa.

Oggi l’uso di un sito web è essenziale e utile per rendere la tua impresa più visibile e farla conoscere ovunque. 

Prima di creare un sito web, l’obiettivo è quello di capire qual è la vera immagine della tua azienda, cosa vuoi trasmettere all’utente che navigherà sul sito e come lo vuoi coinvolgere. 

L’idea di fondo è che il sito venga creato ad hoc, seguendo tutti i particolari che caratterizzano l’azienda e in modo che ne rispecchi l’identità in maniera chiara e lineare.

L’aspetto grafico contribuisce a tutto ciò.

Ma, nella pratica, come si realizza la grafica di un sito web?

Definisci l’obiettivo del tuo sito web 

Come abbiamo appena accennato, il primo step per definire la grafica di un sito web è quello di chiarire l’obiettivo dell’azienda, ciò che vuole trasmettere all’utente e come vuole che sia trasmesso. 

Ma non basta. Il secondo passo è, infatti, l’analisi delle richieste dell’utente che navigherà al sito web.

È necessario capire cosa il pubblico si aspetta di trovare sul sito e quali sono le sue particolari necessità. 

I tuoi obiettivi sono delineati? Anche le aspettative del tuo target? Bene, allora puoi procedere con la bozza della parte grafica del sito, ovvero del layout della pagina web

Come? Vediamolo subito.

Leggi anche: Quanto costa un sito internet?

Contattaci

Inizia dalla creazione del layout delle tue pagine web 

Ancor prima di iniziare a leggere e a navigare nel sito, l'utente si sofferma sulla grafica, sull’immagine. 

Eccoci dunque alla bozza grafica. È il momento di mettere in campo la creatività e unirla alla funzionalità e all’estetica che le pagine del tuo sito richiedono, che dovresti aver definito nello step precedente. 

Procedi con la realizzazione di un foglio di lavoro, dove tracciare il layout. Analizza i diversi punti positivi e negativi.

E continua a modificare ogni dettaglio fino alla realizzazione del layout che ritieni adatto per parlare del tuo brand.

In questa fase può essere utile il supporto di programmi specifici per la realizzazione grafica del tuo sito. Uno dei più famosi è proprio lui, Photoshop.

Articolo_Graficadiiunsitoweb_img_1

Consiglio: utilizza le griglie di bootstrap 

Nella creazione del layout ti suggeriamo di usare una griglia, così da gestire in maniera più chiara e dettagliata come e dove inserire gli elementi della pagina web. 

Quando si parla di griglia, in generale nella creazione del layout, si intendono le griglie di bootstrap.

Ti permettono di realizzare la struttura della pagina nel miglior modo possibile. 

Se decidi di usarle, dovrai orientarti in una serie di griglie orizzontali e verticali che ordinano i contenuti della tua pagina in colonne e danno più movimento e più immediatezza nella lettura. 

Proprio in queste colonne andranno a inserirsi tutti i testi e le immagini che vuoi presentare al tuo pubblico. 

Leggi anche: Creare un sito web. 4 domande da porsi

La struttura del sito web 

Un sito web ha una sua struttura fissa da rispettare. Non puoi fare a meno di inserire: 

  • header, cioè l’intestazione principale della pagina. Contiene sia il logo del tuo brand o della tua impresa, sia il menù principale con le diverse pagine di navigazione;

  • footer, ovvero la parte finale della pagina. Sfruttalo per inserire i contatti dell’azienda, i link alle pagine social e i termini sulla privacy;

  • form contatti. Non può mancare, è molto utile per l’utente nel caso volesse contattare la tua azienda e richiedere informazioni dopo aver navigato nel tuo sito. Non farti scappare nessun contatto.

Articolo_Graficadiiunsitoweb_img_2

Contattaci

Responsive design: adattare la grafica a tutti i dispositivi

Ciò che deve assolutamente avere un sito web è una grafica adattabile a qualsiasi dispositivo.

I suoi contenuti infatti, devono poter essere visualizzati in modo corretto sia su pc che su Smartphone e Tablet. 

Si parla in questo caso di responsive design, ovvero di un layout della pagina che si adatta alla perfezione ai diversi supporti. 

Il responsive design garantisce:

  • corretta visualizzazione del sito web su vari dispositivi; 
  • facilità di navigazione anche su uno schermo di dimensioni ridotte come quello dello Smartphone;
  • possibilità di ingrandire testi e immagini per una lettura più agevole. 

Attenzione, però, quando utilizzi il responsive design nella creazione delle tue pagine web: devi tener conto del mobile-first.

Ovvero del criterio secondo cui, nella creazione di un sito, bisogna partire dall’interfaccia web visibile su uno Smartphone e da qui adattarla alle dimensioni più grandi del desktop. 

Quando si adattano i contenuti alle diverse interfacce, essi non vengono tagliati o eliminati, ma ridimensionati in base alle necessità. 

Cosa non deve mai mancare nella grafica del tuo sito web? 

Alcuni elementi grafici sono essenziali quando decidi di realizzare un sito web.

Sono aspetti che servono proprio a dare valore al tuo sito e permettere una perfetta navigazione per l’utente. 

Logo

È l’elemento immancabile nel sito web. Si tratta dell’’immagine che meglio rappresenta il tuo brand.

Il logo deve essere chiaro, avere uno stile unico e uniforme con il tuo messaggio.

Deve rimanere impresso nella mente dell’utente e far sì che lo ricordi e lo associ alla tua impresa. 

Colori 

Non c’è una regola precisa riguardo l’utilizzo dei colori. Ciò che vogliamo suggerirti è di definire una scala di colori.

Quando realizzi l’interfaccia del tuo sito scegli una serie di colori primari e secondari e utilizzali per dare armonia cromatica al sito. 

Il colore è importante anche per il logo, tieni presente che finirà sui diversi canali social della tua impresa, quindi deve essere in linea e coerente con l’aspetto cromatico d’insieme

Sfrutta il colore anche per mettere in risalto gli elementi che vuoi far notare di più all’utente durante la navigazione.

Qualche idea per la scelta dei colori su cui puntare?

Il verde o il bianco sono adatti per un sito web di ambito sanitario, il blu se sei del settore tecnologico e l’arancione se le tue pagine parlano di cibo.  

Immagini 

Succede a tutti noi, le immagini sono ciò a cui diamo subito attenzione.

Anche il tuo pubblico farà caso alle immagini prima ancora di leggere e capire il contenuto del tuo sito, prima di informarsi nelle diverse sezioni.

Le immagini devono essere chiare, in alta risoluzione, non sgranate.

L’utilizzo di un’immagine di bassa qualità non fa altro che distogliere l’attenzione dell’utente che potrebbe non proseguire nella navigazione. 

Puoi scegliere foto scattate da te, fotografie trovate su internet o grafiche create su misura.

L’importante è che siano ben fatte e che mandino il tuo messaggio in maniera più chiara e diretta possibile, così da mantenere attiva l’attenzione delle persone e garantire un’esperienza unica. 

Leggi anche: Le tecniche di base per scattare belle foto

Font 

La scelta del font deve essere ben studiata. Il font deve rappresentare te e il messaggio che vuoi trasmettere. 

Prediligi un font chiaro e lineare, in modo che la leggibilità risulti ottimale.

Questo aspetto è essenziale se pensi che proprio i testi forniranno le informazioni riguardo la tua attività, il tuo brand, il tuo lavoro. 

Un consiglio? Utilizza un font deciso, accattivante, che attiri facilmente l’attenzione e conquisti chi ti legge.

Leggi anche: Cosa significa posizionare un sito web sui motori di ricerca

Contattaci

Grafica standard o personalizzata? 

Se stai creando il tuo sito web, puoi creare la tua grafica da zero o aiutarti con dei modelli standard che trovi su internet, ossia dei temi già preimpostati, pronti e disponibili, spesso gratis, sulle piattaforme. 

Se decidi di utilizzare uno di questi modelli, sappi comunque che dovrai modificarli e adattarli alle tue esigenze.

Puoi modificare elementi come colori, font e strutture varie. 

Questi modelli, però, non sono tutti uguali. Alcuni sono semplici da modificare, altri invece possono risultare più complessi. 

Valuta sempre se ne vale la pena per il risultato che vuoi ottenere. 

Se decidi, al contrario, di creare un modello da zero, scegli programmi adeguati per la realizzazione dell’intera grafica.

Se cerchi qualche consiglio, guarda questa lista:

La creazione di un sito web può essere un processo allo stesso tempo semplice e complesso.

Se non conosci i programmi di grafica e vuoi evitare errori grossolani, rivolgiti a un’agenzia specializzata, dove programmatori e web designer creeranno la tua pagina web personalizzata, proprio come la desideri. 

Ti interessa l’argomento? Forse potrebbero piacerti anche questi articoli:

Contattaci