Blog

02/04/2020

Come aumentare il traffico del tuo sito sfruttando Instagram?

I metodi migliori e i tool per inserire i link che rimandano al tuo sito e ai tuoi prodotti, direttamente dal profilo Instagram aziendale.

È uno dei social network più amati del momento, se non il preferito in assoluto tra giovani e meno giovani, per svago e non solo.

Allora, perché non sfruttare tutte le opportunità che ti offre? Tra le varie possibilità, non puoi trascurare l’idea di utilizzare Instagram per aumentare il traffico al tuo sito.

Con un’utenza di più di 111 milioni di persone nel mondo e 34 milioni di persone attive in Italia (di cui 19 milioni possono essere raggiunte dalle pubblicità), Instagram, come social, si piazza in quarta posizione in termini di utilizzo, dopo YouTube, Facebook e Whatsapp.

A leggere questi dati sembrerebbe davvero scontato e semplice avvalersi di questa piattaforma per aumentare il traffico del tuo sito.

Ma è davvero così? 

Come usare Instagram per avere più traffico verso il sito? 

Rispetto agli altri social, in realtà, Instagram permette l’inserimento di un unico link e solo nella biografia. Quindi il tuo sito potrà apparire solo una volta e solo nel piccolo riquadro della descrizione.

Deluso? Forse eri già pronto a ottimizzare il tuo account per aumentare il traffico con Instagram e, ops... ti starai chiedendo: come faccio ad attirare clienti se non posso mettere il link al mio sito nei post?

Niente panico, ci sono delle soluzioni e delle strategie apposite che ti permettono di raggiungere questo obiettivo.

Altrimenti come farebbero molte aziende a sfruttare il loro account Instagram per vendere attraverso l’e-commerce? Perché, a conti fatti, aumentare il traffico con Instagram è possibile. 

Allora, andiamo a vedere proprio le tattiche principali per inserire il collegamento al tuo sito.

Contattaci

come inserire link su instagram post e stories

Come inserire più link del sito su Instagram

Per aumentare traffico con Instagram è indispensabile capire bene il funzionamento della piattaforma.

Non ti basterà mettere qualche link qua e là, ma dovrai invogliare le persone a cliccarci sopra.

Nonostante Instagram permetta l’inserimento del link solo in bio, potrai sfruttare a dovere anche questo spazio per ricavarne traffico.

Vediamo nello specifico quali sono i metodi per inserire i link su Instagram e dove è possibile collocarli.

Biografia 

Come abbiamo detto, questo è il luogo del link per antonomasia. Qui potrai inserire il collegamento diretto al sito.

Ma non trascurare la sua parte descrittiva: scrivi un testo breve e incisiva, sfruttando le emoji.

Questo aspetto è molto importante per presentare al meglio la tua attività. 

Stories 

Sono un altro modo interessante e interattivo dove poter inserire il link.

Instagram ti permette di aggiungere un url ma a due condizioni:

  • devi avere un profilo aziendale
  • devi avere 10.000 followers.

Lo sappiamo, sono tanti, ma puoi raggiungere questo valore con pazienza, costanza e la giusta strategia.

Le stories sono uno degli strumenti più importanti per aumentare il traffico verso il tuo sito web.

Attraverso di esse potrai parlare direttamente al tuo pubblico e creare una relazione più personale.

Come fare per inserire il link nelle stories? Prepara la tua stories e poi clicca su Impostazioni →Altre opzioni; qui troverai lo spazio dove inserire l’url.

Il link non si troverà direttamente sulla foto, ma dovrai dire al pubblico di averlo inserito e di cliccare su see more.

Call to action

Questa tattica è molto usata in internet per invitare il cliente a eseguire delle azioni, per condurlo fino all’acquisto finale del prodotto.

Potresti attirare l’utente con qualche proposta allettante: sconti, premi, regali… Oppure puoi puntare sulla semplice curiosità, accennando soltanto a qualcosa che poi svilupperai nel sito.

In questo modo li invoglierai a fare una visita alle tue pagine.

Immagini con rimando al link in bio

Un’altra tecnica consiste nel postare un’immagine di un prodotto, un articolo o qualsiasi altra cosa, fornendo una breve descrizione e poi invitando l’utente a cliccare il link in bio per leggere il seguito.

Attenzione, in tal caso, il link in bio va cambiato di volta in volta per fare riferimento al post specifico. 

Sponsorizzazioni

Tramite le sponsorizzazioni di Instagram potrai invitare i tuoi followers a visitare il tuo sito per saperne di più rispetto al prodotto o al servizio pubblicizzato.

Tag shopping 

È una vera svolta per facilitare le vendite e gli acquisti su Instagram. Si tratta di mettere un tag sul prodotto che vuoi promuovere.

Ciò permette mandare l’utente direttamente sulla tua pagina e-commerce.

Come si usa il tag shopping? Come prima cosa il tuo account deve essere approvato per Shopping su Instagram: devi avere un account aziendale, una pagina e un catalogo Facebook, e vendere prodotti materiali.

Per farlo approvare, clicca su Impostazioni→Azienda→Shopping su Instagram. Una volta ottenuta questa approvazione, passa alla configurazione.

Torna su shopping e scegli un catalogo di riferimento. Ora sei pronto per creare dei tag collegati al tuo e-commerce.

Contattaci

aumentare traffico del sito con instagram tool

Quali sono i tool più efficaci per gestire i link su Instagram? 

Un altro modo per aumentare i link e portare più traffico sul tuo sito è quello di usare dei tool appositi. Questi sono molto utili e ti consentono di creare delle gallerie di link.

Guardiamo nello specifico i due strumenti più efficaci.

Come usare Link.bio? 

Grazie a questo tool potrai creare una vera e propria landing page all’interno di Instagram. Ogni volta che l’utente cliccherà sul link in bio sarà indirizzato a una pagina con diversi collegamenti

In questa lista di link, quello di riferimento apparirà come primo risultato.

Non si tratterà, però, solo di semplici link, ma saranno rappresentati da immagini e testo, come fossero dei post. 

Questo genere di tool è usato molto dalle riviste che, pubblicando articoli ogni giorno, hanno bisogno di un’organizzazione più precisa.

Come usare Link in Profile?    

Questo tool sfrutta la stessa logica di Link.bio, ma con l’unica differenza che visualizzerà un’immagine con accanto il testo e il link di riferimento.

Questi due tool sono i più efficaci per aumentare il traffico del tuo sito con Instagram, permettendoti di gestire un buon numero di link in uscita.

Ovviamente puoi trovare diverse soluzioni alternative anche nel web.

La scelta di un tool coincide con la strategia di marketing, quindi valuta bene quale strumento rappresenta al meglio la tua azienda.

Hai scelto il tuo tool? Che te ne pare? Hai qualche suggerimento per noi?

Ti interessa l’argomento? Forse potrebbero piacerti anche questi articoli:

Contattaci