Blog

31/07/2020

Come aprire un e-commerce su Facebook?

Tutti i passaggi per aprire il tuo shop online su Facebook e iniziare a guadagnare.

Vendere sul web è diventato un passaggio obbligato per qualunque azienda.

Per raggiungere un pubblico più vasto, specialmente se lavori in un settore di nicchia, devi entrare nel mercato online.

Se da un lato il mondo del web è a portata di mano e può essere usato da tutti, dall’altro richiede molto impegno e una presenza costante sul campo

Sito, profili social, non sai cosa sia più adatto e come utilizzarlo per implementare le vendite? Eppure vuoi lanciarti nella vendita online.

Allora, potresti puntare sull’apertura di un e-commerce su Facebook.

È proprio questo il tuo obiettivo? Bene, siamo qui proprio per darti qualche consiglio utile per la realizzazione del tuo negozio online.

E-commerce su Facebook che cose e cosa ti permette di fare

E-commerce su Facebook: che cos’è e cosa ti permette di fare

L’e-commerce su Facebook è una pagina Facebook con possibilità di vendita prodotti.

Per crearla non è indispensabile avere un sito preesistente, puoi iniziare a vendere prodotti da subito solo tramite Facebook.

Attraverso questo shop puoi:

  • raggiungere un maggior numero di potenziali clienti
  • organizzare i tuoi prodotti in cataloghi e categorie; 
  • pubblicare tutti i prodotti che vuoi; 
  • analizzare le statistiche; 
  • promuovere gli articoli tramite sponsorizzazioni; 
  • essere presente sul marketplace di Facebook; 

Il nostro consiglio, però, è di non limitarti solo all’e-commerce di Facebook, ma di affiancarlo a un sito aziendale di riferimento.

Sul sito potrai offrire maggiori informazioni sul tuo business e su chi sei, per invogliare ancora di più a visitare il tuo shop.

Contattaci

Quali sono i vantaggi di aprire un e-commerce su Facebook? 

Aprire un e-commerce di questo tipo porta diversi benefici.

Guardiamo insieme i principali:

  • avere un negozio abbassando notevolmente i costi d’investimento;
  • cominciare a vendere senza dover aprire un esercizio vero e proprio;
  • iniziare a guadagnare da subito;
  • trovare e fidelizzare i  clienti;
  • espandere il proprio  mercato.

Come creare una pagina e-commerce su Facebook?

Per aprire il tuo shop, ovvero la pagina e-commerce su Facebook, è necessario prima di tutto avere una pagina Facebook aziendale.

Se ancora non ce l’hai, vai sul tuo account personale e crea una pagina.

A questo link trovi tutte le informazioni che ti servono per creare la tua pagina aziendale: Guida pratica alla creazione di una pagina Facebook aziendale

Fatto? Adesso puoi dedicarti alla costruzione del tuo negozio su Facebook. 

I passaggi sono pochi e non troppo complicati.

Accedi alla tab Shop sulla tua pagina aziendale e inizia la configurazione: 

  1. le prime cose da compilare riguardano le informazioni legate all’azienda
  2. inserisci i dati fiscali;
  3. aggiungi i dettagli dei prodotti che venderai;
  4. completa con altre eventuali informazioni legali sull’azienda;
  5. inserisci gli elementi da compilare relativi alle spedizioni (non puoi spedire in paesi diversi dal tuo, le spedizioni di Facebook devono essere fatte entro 3 giorni con consegna entro dieci giorni dall’invio);
  6. infine, per cominciare a vendere, scrivi il conto bancario.

Contattaci

Come aggiungere prodotti da vendere su Facebook?

Arrivato a questo punto, la tua pagina Shop è pronta per iniziare a lavorare.

Non ti resta che inserire i prodotti e vendere. 

Come? Segui questi passaggi:

  • vai su Aggiungi Prodotto, troverai un modulo dove potrai aggiungere foto/video del prodotto. Se vuoi vendere su internet l’immagine è d’obbligo. Allega almeno 4 foto del prodotto, così da garantire una visione il più completa possibile del prodotto. Se puoi aggiungi anche un video, è l’ideale per convincere l’acquirente a compiere l’acquisto;
  • inserisci il nome, in modo che sia chiaro e specifico;
  • introduci il prezzo, puoi anche sfruttare l’opzione riguardante i saldi;
  • scrivi una breve descrizione, fornendo il maggior numero di informazioni possibile ma senza dilungarti troppo. Puoi parlare di materiali, colori, misure e altri dettagli che definiscono il prodotto;
  • inventario, questa voce ti consente di definire i numeri dell’inventario per poi analizzare l’andamento delle vendite;
  • spedizione, puoi definire le condizioni di spedizione, cerca di offrire una spedizione conveniente.

Terminata questa procedura, il prodotto apparirà sulla tua pagina Shop. Semplice, no?

Tieni presente che puoi anche organizzare i prodotti in cataloghi, tramite l’opzione collezioni. 

Come pubblicizzare e sponsorizzare i tuoi prodotti su facebook

Come pubblicizzare e sponsorizzare i tuoi prodotti?

Ora che hai creato il tuo bel catalogo nell’e-commerce su Facebook, non è ancora finita, devi farti trovare dai clienti e fare in modo che vedano i tuoi prodotti.

Una buona idea, a questo punto, è investire in pubblicità.

Individua il tuo target di riferimento e comincia con qualche pubblicità a pagamento. 

Un suggerimento che vogliamo darti è di evitare di pubblicizzare direttamente il prodotto.

Sempre meglio creare un post che susciti curiosità, in modo da attirare l’attenzione e portare gli utenti sulla tua pagina. 

Quest’ultima fase è forse quella più decisiva, è proprio attraverso le strategie di marketing che potrai farti conoscere e crearti una clientela.

Diversamente, avrai solo un bellissimo e-commerce su Facebook, ma che potrebbe non risultare funzionale per i tuoi obiettivi. 

3 consigli per promuovere il tuo e-commerce nel web

Per finire, ti consigliamo 3 step da seguire per farti vedere nel web:

  1. imposta il progetto: designa con precisione in cosa consiste il tuo progetto. Prendendone in esame ogni aspetto, dal prodotto, alla grafica fino al target di riferimento;
  2. crea le tue pagine: come ti ho già consigliato, non limitarti alla pagina Facebook, ma afferma con maggior precisione la tua identità sul web. Crea un sito avvincente, solido e con un’ottima presentazione della tua azienda e anche di te e del tuo percorso;
  3. punta su onestà e sincerità: una delle carte vincenti è essere onesti, ovvero riconoscere i propri limiti, darsi dei traguardi raggiungibili, agire per piccole tappe, ma soprattutto non approfittare mai dei clienti. Fai il tuo lavoro, cerca di guadagnare ma non sfruttare mai il cliente con operazioni di speculazione. Se il tuo prodotto è di ottima qualità, venderà.

Quindi ricorda, aprire un negozio su Facebook è facile e gratuito.

Ti permetterà di avviare fin da subito la tua attività e poter guadagnare.

Ma, se è vero che su internet si guadagna bene, è anche vero che la competizione è altissima e che devi utilizzare le migliori strategie di marketing per posizionare al meglio i tuoi prodotti. 

Ti interessa l’argomento? Ti consigliamo di leggere anche:

Contattaci