Blog

23/01/2020

Cinema e pubblicità al cinema tra 2019 e 2020

Programmazione cinematografica e spot sul grande schermo, cos’è successo nel 2019? E quali saranno le pellicole e i vantaggi per il 2020?

Il cinema è un settore sempre attivo e ricco di sorprese. Il 2019 è stato un anno davvero eccezionale per gli incassi, le grandi pellicole e gli effetti della pubblicità prima delle proiezioni.

Analizziamo insieme cosa è successo e iniziamo a scoprire quali film ci riserva il nuovo anno.

2019: tutti i dati del cinema 

Un grande numero di blockbuster ha costellato l’anno appena concluso. Basta pensare all’intervento della Disney, che si è impegnata a produrre numerose pellicole e portarle sul grande schermo in modo continuativo.

Il 2019 rimarrà come l’anno che ha visto un altissimo numero di grandi pellicole in sala, distribuiti in modo omogeneo su tutti i mesi, periodo estivo compreso. I numeri lo confermano: a luglio gli incassi hanno registrato un +75,28% rispetto al 2018; ad agosto è stato registrato un +33% delle presenze rispetto all’anno precedente.

A livello delle presenze, luglio ha visto una crescita delle presenze del 65,15% e il periodo complessivo da gennaio ad agosto un +11,4% rispetto agli stessi mesi del 2018.

La crescita del cinema nel 2019 è evidente, già solo da questi numeri. Consideriamo però ciò che è accaduto durante tutto l’anno.

Secondo i dati Cinetel sul mercato del cinema in sala nel 2019, è possibile vedere che:

  • l’incasso complessivo dei cinema in Italia è stato di oltre 630 milioni di euro;
  • i biglietti venduti sono stati circa 97 milioni, che si traduce in un incremento di oltre il 14% degli incassi e del 13% delle presenze;
  • i migliori incassi al box office sono stati ottenuti da “Il Re Leone” (37.5 milioni di euro), “Avengers: Endgame” (30.2 milioni di euro) e “Joker” (29.3 milioni di euro);
  • le produzioni italiane hanno visto più di 130 milioni di incassi;
  • la presenze in sala per le pellicole italiane è stata di circa 20 milioni di ingressi, pari al 21% del totale.

Confrontando i dati rispetto agli anni precedenti è possibile vedere quando il 2019 abbia rappresentato un miglioramento rispetto al 2018, che già era in crescita rispetto al 2017. Insomma, valori alla mano, possiamo dire con sicurezza che i risultati raggiunti nel 2019 sono stati senza dubbio i migliori dell’ultimo triennio.

È facile quindi accorgersi di quale grande opportunità sia stata fare uno spot al cinema per ogni azienda. Se sei tra questi fortunati avrai già fatto esperienza dei notevoli benefici, ad esempio, dall’ampio pubblico raggiunto, all’aumento della notorietà nella tua zona. Se non sei tra questi, niente paura, hai davanti un intero anno, ricco di ottimi titoli, per mandare sul grande schermo la pubblicità su misura per la tua attività.

Contattaci

pubblicità al cinema prospettive nuove uscite

Il 2020 al cinema: quali sono le prospettive e le nuove uscite?   

A una prima fugace occhiata il 2020 sembra non poter mantenere il livello raggiunto dal 2019 per ciò che riguarda i numeri del cinema. Forse l’assenza di sequel di grandi pellicole o alcune uscite rimandate fanno percepire un contesto meno roseo di quello dello scorso anno.

Scarica il calendario dei film in uscita nel 2020.

Eppure, anche il 2020 ha i suoi assi nella manica. Sono, infatti, in programma potenziali blockbuster, possibili fillm da un miliardo di dollari di incasso (la somma che ogni produzione sogna di raggiungere) e, infine, perché no, qualche gradita sorpresa, la pellicola che ti sorprende, quella che non ti aspetti, ma c’è e porta persone in sala.

Insomma, pure quest’anno, il cinema vuole prendersi grandi soddisfazioni e magari replicare il 2019.

Allora quali sono i film da tenere d’occhio? La lista è ricca: grandi autori e registi, importanti interpretazioni e generi per ogni gusto.

Ecco 8 titoli che stanno generando grande attesa:

  • Hammamet. Gli ultimi sei mesi di vita di Bettino Craxi, raccontati da Gianni Amelio e interpretati da Pierfrancesco Favino.
  • Tenet. Grande attesa per il nuovo film di Christopher Nolan. Molte riprese girate anche nella nostra costiera amalfitana.
  • Fast & Furious 9. La saga continua. E già il trailer ha lasciato senza parole il suo protagonista Vin Diesel, tornato a vestire i panni di Dominic Toretto.
  • Bond 25. Non c’è ancora un titolo ufficiale per il venticinquesimo film dedicato a 007, ma fa già parlare di sé.
  • Kingsman: the great game. Da eroe di guerra ad agente segreto per Kingsman, quali avventure ci riserverà Matthew Vaughn?
  • Godzilla VS Kong. I due mostri più giganti e famosi dell’immaginario cinematografico sono pronti a darsi battaglia.
  • Mulan. Leale, coraggiosa, sincera. Così si presenta la protagonista nel remake in live action del cartone animato firmato Disney.  
  • Dune. Un grande cast, Denis Villeneuve alla regia e il grande testo letterario di Frank Herbert, per una nuova trasposizione.
Nel panorama cinematografico per il 2020, però, ci sono anche delle grandi scommesse. Sequel che tentano di eguagliare il successo ottenuto dalla pellicola precedente e beniamini del pubblico che provano a stupire ancora di più i loro fan.

Un esempio? Abbiamo selezionato 4 film che potrebbero regalare sorprese:

  • Birds of Prey. Una squadra tutta al femminile per il ritorno di Harley Quinn. Farà colpo sul pubblico anche come protagonista?
  • Red Notice. Gal Gadot e The Rock insieme in un thriller d’azione, alla ricerca del ladro d’arte più famoso al mondo.
  • A Quiet Place 2. Arriva anche il secondo capitolo dell’horror diretto da John Krasinski, che non cederà il timone della regia.
  • Trolls 2. Secondo episodio del film d’animazione della DreamWorks: Riuscirà a raggiungere il successo del suo capostipite.

Contattaci

perchè fare pubblicità al cinema 2020

Perché fare pubblicità al cinema anche nel 2020?   

Come abbiamo visto, il 2019 si è rivelato davvero un anno proficuo per il cinema e, di riflesso, per chi ha fatto pubblicità sul maxi schermo.

Il 2020 è di certo ancora un’incognita, ma già le nuove uscite stanno incuriosendo e promettono di riempire numerose sale.

Dunque, vale la pena investire in uno spot al cinema anche per questo anno? Prima di rispondere a questa domanda, fattene un’altra: vuoi che la tua attività e il tuo brand acquisiscano un’immagine di prestigio a livello locale? Se pensi di sì, allora la pubblicità al cinema fa di certo per te.

Poi rifletti sul fatto che, questo è un vero e proprio investimento. A ben vedere, sul lungo termine, rischi di rilevare una perdita più grande del costo che ti è chiesto all’inizio. 

La pubblicità al cinema, infatti, porta dei buoni frutti, anche nel 2020. Vediamo quali:

  • applicare le strategie di marketing allo spot che deciderai di proiettare, con notevoli benefici per la tua azienda;
  • coinvolgere il gran numero di persone presenti in sala, portare la loro attenzione su servizi e prodotti specifici e far diventare una parte di essi nuovi clienti;
  • restare impressi nella mente degli spettatori, proprio come accade per la pubblicità in televisione. Con la differenza di regalare un’esperienza sensoriale dovuta alle immagini più grandi (lo schermo cinematografico è oltre dieci volte più grande del televisore nel tuo salotto), con effetti sonori più accentuati e un ambiente più coinvolgente di quello casalingo;
  • gli spot potranno arrivare anche al tuo target ideale, scegliendo il film che più sono vicini ai gusti dei tuoi potenziali clienti. In questo modo la pubblicità farà più colpo e arriverà con più probabilità a persone interessate;
  • raggiungere un gran numero di persone, in particolare, secondo le statistiche, in un gruppo di 25 persone, circa 10 saranno catturate dalla pubblicità e propense all’acquisto;
  • arrivare direttamente in contatto con gli spettatori e, tramite lo spot, far nascere in loro l’esigenza di avere quel prodotto specifico o richiedere un certo servizio;
  • il cinema è sempre in movimento e propone delle novità, come, ad esempio, il 3D o la digitalizzazione delle sale. Proprio queste evoluzioni portano grande successo di pubblico, che è due volte positivo per chi fa pubblicità al cinema. Da un lato hai sempre più persone a cui rivolgerti, dall’altro è molto più semplice e immediato organizzare la tua campagna pubblicitaria sul grande schermo. 

Insomma, punti di forza come il raggiungimento di un pubblico locale con il tuo messaggio e l’aumento della percezione di prestigio della tua azienda continuano a persistere.

Aggiungendo anche che a pubblicità al cinema sta diventando sempre più agevole, non ti resta che provare - o proseguire - l’esperienza degli spot al cinema per aumentare il tuo business.

Ti interessa l'argomento? Forse potrebbero piacerti anche questi articoli correlati:
Contattaci