Blog

21/12/2017

I 7 migliori social epic win del 2017

Dallo spot del Buondì Motta all'omaggio per la scomparsa del celebre comico Paolo Villaggio, vediamo insieme tutti i social epic win che hanno caratterizzato questo 2017.

Il 2017 sta per finire e, tra asteroidi che colpiscono mamme e l’eliminazione degli azzurri dal Mondiale, quest’anno ha fatto ben parlare di sè, nel bene e nel male. Quindi quale maniera migliore per ricordarlo se non con una lista dei migliori epic win che hanno spopolato sui social?

Contattaci

Sei pronto? Cominciamo allora!

Un epic win può essere: dolce

Ti ricordi lo spot del Buondì Motta? Difficile dimenticarselo, vista la polemica e il chiacchiericcio che ha scatenato sul web e non solo. Per tutto il mese di settembre sui social non si è parlato d’altro: c’è chi l’ha considerato una trovata geniale e provocatoria al punto giusto e chi invece l’ha reputato di cattivo gusto, arrivando anche ad inveire contro gli ideatori dello spot.

Per conto nostro, è stato un epic win. Perché? Perché ha centrato l’obiettivo di ogni pubblicitario: far parlare la marca e monopolizzare la conversazione riguardo il prodotto.

Ecco il video:

Un epic win può essere: sportivo

Sarà dura per il calcio italiano dimenticare quest’anno funesto: era dal 1958 che l’Italia non riusciva a qualificarsi ai mondiali di calcio. Il fallimento contro la Svezia e la cattiva gestione della squadra da parte dell’allenatore Ventura ha visto nascere un gran numero di immagini ironiche e sarcastiche.

La migliore? Per noi quella di Ikea, che ha saputo sfruttare il Real Time Marketing in maniera spettacolare.

ikea-panchina

Un epic win può essere: spaventoso

La lotta tra i re dei fast food, quest’anno, ha avuto un vincitore in occasione di Halloween. Burger King è riuscito infatti ad aggiudicarsi il premio con il miglior epic win di sempre, indicendo la Scary Clown Night, una notte in cui ha regalato i suoi whooper, panini di punta della catena, a chiunque si fosse presentato ai punti di ristoro Burger King travestito da clown, da sempre simbolo di McDonald.

Il successo della campagna pubblicitaria di Burger King è andato a cavalcare anche l’onda della IT-mania, in occasione dell’uscita del film tratto dal celebre romanzo di Stephen King, e giocando sul business creato intorno alla figura del clown spaventoso.

Che dire? Complimenti Burger King!

 

Un epic win può essere: spaziale

Stavolta, protagonista dell’epic win spaziale è SpaceX, l’azienda aerospaziale americana fondata da Elon Musk che ha realizzato un video dal titolo “Come NON far atterrare un orbital rocket booster”, in cui racchiude tutti i tentativi di atterraggio dei razzi spaziali finiti male.

Perché è un epic win? Perché l’azienda ha saputo fare dell’autoironia, riuscendo a trasformare quello che potrebbe essere un fail a livello tecnico in un video divertente.

 

 

Un epic win può essere: delizioso

Cosa c’è di meglio di un dolcetto a merenda? Lo sa bene Fiesta Ferrero che, sperimentando le foto live, ha lasciando tutti a bocca aperta (letteralmente).

Si tratta di una foto che, al tocco, si anima come un video. Per il momento è disponibile solo sugli smartphone che hanno la funzionalità delle Live Photo.

Un epic win dal sapore decisamente dolce.

Schermata 2017-12-21 alle 10.58.59

Un epic win può essere: fantozziano

In seguito alla scomparsa del comico Paolo Villaggio, celebre interprete del ragioniere Ugo Fantozzi, sui social le persone hanno espresso il loro cordoglio pubblicando post in ricordo del grande personaggio.

Anche molte aziende hanno pensato bene di rendergli omaggio, e, in questo caso, il brand che per noi ha vinto il social epic win è stato proprio Ceres: prendendo spunto da una celebre frase di Fantozzi, ha saputo scavalcare le logiche della concorrenza coinvolgendo anche un altro brand sul suo post, in particolare il suo diretto concorrente Peroni.

Cosa ne pensi?

ceres-paolo-villaggio-fantozzi

Un epic win può essere: incendiario

Il 2017 si farà ricordare anche per la serie di incendi che hanno devastato buona parte del sud Italia. Molti di questi incidenti sono stati di natura dolosa e, per questo, Taffo Onoranze Funebri ha pensato giustamente di pubblicare un post critico e ironico indirizzato ai responsabili di questi incendi.

Schermata 2017-12-21 alle 11.05.35

E tu, quali pensi siano stati i migliori epic win del 2017?

Contattaci

Contattaci