Blog

17/09/2020

6 consigli per ottimizzare la tua pagina Facebook aziendale

Vuoi aumentare il traffico sul tuo sito e incrementare le vendite? Crea e ottimizza il profilo Facebook per aiutare il tuo business.

Stai lavorando bene con il tuo sito, ma per dare il giusto impatto alla tua presenza online ti sembra di dover fare di più?

Lo sappiamo, la sensazione di perdersi nel mucchio, talvolta può essere molto forte. Prima di disperare, però, guarda bene tutte le frecce che hai al tuo arco.

Una di queste è tanto semplice quanto essenziale: la pagina Facebook aziendale.

Cos’è la pagina Facebook aziendale?

Per capire quale valore può portare al tuo business, facciamo un brevissimo riepilogo sulle pagine aziendali Facebook. 

Una pagina aziendale è uno strumento di Facebook per creare una vetrina online della tua azienda, farti conoscere, acquisire nuovo pubblico e fidelizzare i clienti

In sostanza, la pagina aziendale ti permette di creare un profilo social dedicato soltanto all’azienda, ma corredato anche di tutta una serie di possibilità di interazione col cliente: 

  • vendita diretta, 
  • contatto diretto, 
  • sponsorizzazioni, 
  • cataloghi prodotti, 
  • call to action. 

In più, ti consente di monitorare e analizzare l’andamento della pagina stessa e quindi della tua strategia di marketing digitale attuata tramite Facebook. 

Perché ottimizzare una pagina Facebook

Quali sono i vantaggi principali della vendita online?

Abbiamo appena visto una serie di azioni che puoi compiere tramite la pagine Facebook aziendale. 

Quale aspetto ti ha colpito di più? Siamo abbastanza sicuri che la vendita diretta susciti il tuo interesse. 

Vendere online non significa solo creare un negozio di prodotti materiali, ma anche poter mettere a disposizione degli utenti i tuoi servizi.

Se non riesci ad attuare un vero e proprio commercio online, la pagina aziendale sarà comunque una vetrina e ti permetterà di effettuare la vendita in maniera indiretta, comunicando e fidelizzando i clienti.

Contattaci

E gli altri vantaggi della vendita online?

  • È accessibile a tutti.
  • È gratuita.
  • Comporta meno spese di investimento.
  • Garantisce la vendita immediata.
  • Ti aiuta a raggiungere una clientela molto vasta.

Passaggio cruciale per una buona vendita online è proprio l’apertura di una pagina Facebook aziendale. 

Però, non basta aprire la pagina Facebook e invitare i tuoi amici a mettere mi piace. Devi davvero farti conoscere dal pubblico che ti interessa.

Come? Ottimizzando la pagina facebook aziendale. Questo è un passaggio doveroso per dare un senso concreto al tuo lavoro. 

Perché ottimizzare una pagina Facebook?

Tutto in internet va ottimizzato.

In special modo, se hai un’attività commerciale, per comunicare con i tuoi clienti bisogna, per prima cosa, raggiungerli. 

In questo meccanismo, possiamo dire che l’ottimizzazione è quel processo che ti permette di saltare agli occhi del tuo pubblico. 

I motivi alla base dell’ottimizzazione sono gli stessi che ti hanno fatto aprire una pagina Facebook:

Insomma, ottimizzare la tua pagina Facebook aziendale ti permetterà di raggiungere un pubblico molto più vasto. Una parte si convertirà in utente interessato.

Visitando la pagina Facebook, infatti, molte persone vorranno saperne di più su di te e sul tuo marchio e potrai indirizzarle direttamente sul sito. 

In questo modo, il traffico del sito aumenterà e comincerà a salire sulla serp. 

Infine, una parte del pubblico si convertirà in clientela, aumentando il tuo guadagno.

Contattaci

Come ottimizzare la tua pagina Facebook aziendale in 6 passaggi

Adesso sei pronto per passare alla pratica. 

Ottimizza il profilo Facebook della tua azienda seguendo questi 6 consigli.

Inserisci le informazioni della tua azienda

Prima di aprire la pagina aziendale, dovrai inserire informazioni e dettagli sull’azienda

Questa fase è estremamente importante, non sottovalutarla. 

Per esempio, fai molta attenzione a scegliere la categoria di riferimento del tuo e-commerce.

Aggiungi le foto e il logo aziendale

Foto profilo e foto di copertina sono più rilevanti di quello che pensi per comunicare col pubblico. 

Danno subito un’idea di chi sei e di come sei.

Inserisci foto di qualità, rispettando le dimensioni della piattaforma, e foto professionali. 

Non dimenticare di inserire anche il logo dell’azienda

Crea post e contenuti facebook

Crea post e contenuti

Sfrutta i post per creare articoli e contenuti che attirano i clienti. 

Ogni volta che crei un contenuto puoi reinventarlo per adattarlo anche ad altri contesti, proprio come accade per gli spunti che fornisci su Facebook e che puoi riunire in un articolo completo.

Infine, valuta l’idea di sfruttare gli spazi online come i forum per farti conoscere e parlare dei tuoi prodotti in modo naturale. Sempre senza esagerare, però.

Invita gli utenti a compiere un azione

Una call to action aiuta moltissimo per l’aumento del traffico e delle vendite. 

Facebook, tra le altre cose, permette di inserire molti pulsanti che invitano all’azione: compra, invia un messaggio, ecc.

Devi solo decidere come coinvolgere i tuoi clienti e invitarli a fare una determinata azione

Vedrai che accetteranno l’invito molto più volentieri di ciò che immagini.

Contattaci

Punta sul contenuto visivo 

Aperta la tua pagina Facebook, non puoi trascurarla, quindi organizzati per gestirla al meglio. 

Crea post, falla vivere. L’ideale è fornire contenuti di vario genere, immancabili sono quelli visivi. 

Meglio i video delle immagini, ma non rinunciare a foto e infografiche d’impatto.

Come ottimizzare la tua pagina Facebook aziendale in 6 passaggi

Interagisci con il pubblico della tua pagina aziendale

Sfrutta l’interazione. Usa le stories per proporre i tuoi prodotti, gli sconti o le ultime novità. 

Non dimenticare di collegare la pagina a Messenger, così da poter rispondere subito in diretta a tutti i tuoi clienti. 

Facebook valuta il tempo di risposta, quindi fai attenzione.

L’ideale è rispondere subito e soprattutto rispondere sempre. 

Questo vuol dire che devi essere tu a concludere tutte le conversazioni, altrimenti sarà registrato come un messaggio a cui non hai risposto. 

Abbiamo parlato di aziende, ma puoi utilizzare questi consigli anche per ottimizzare la pagina dedicata al tuo brand professionale

L’effetto sarà lo stesso: molto più traffico sul sito e una bella vetrina per sponsorizzare tutti i tuoi nuovi articoli.

Non ti resta che sperimentare. Facci sapere com’è andata!

Contattaci